Ep 13 – Fabrizio Liparoti pt.1- CUTTING, COME COMPORTARSI

ciao a tutti ragazzi benvenuti in questo nuovo episodio romance podcast qui come oggi c'è fabrizio liparoti di un po di training e quindi ciao fabrizio benvenuto sul canale aver accettato e il topic di questo episodio sarà il casting quindi le tipologie di casting come comportarsi insomma come anche aggiustare il tiro diciamo ma marche per si procede quindi intanto l'ho capito se vuoi dire un pochino chi sei cosa fai da fanno capire la prenotazione certo allora intanto grazie per averlo sfruttato del suo canale e io sono fabrizio liparoti nasco come atleta un po di anni fa ho una genetica abbastanza pessima quindi il che mi ha permesso un po di dover approfondire molto questo argomento per diventare un atleta se così posso posso definirmi e ho approfondito molto studiato molto con vari tecnici americani scuola d'arte un helms e gli ultimi incontrati sul punto distraete quant'altro insomma e diciamo che faccio questo lavoro da preparatore da un po di anni circa 45 adesso abbiamo una scuola una squadra di più o meno 16 agonistiche stanno e lo scorso anno erano 14 16 anche lo scorso anno abbiamo atleti quindi non può per l'italia perché per la maggior parte lavoriamo sull'online anche però abbiamo meter a mente anche in svizzera uk e in australia è praticamente siamo abbiamo aperto anche un centro in cui a roma che si chiama bodytrain studio è che un centro personal si trova appunto qui al centro di roma e adesso sto scrivendo anche un libro su project può dire come si chiamerà che uscirà per maggio giugno dove appunto parlerà della ricomposizione col quale a 360 gradi ieri guardando un po la ricomposizione col quale sia breve termine che a lungo termine con preparazione dei vari atleti fino ad arrivare ad un apq insomma quindi questo è in linea di massima il progetto per andando avanti col tempo allora entriamo subito nel topic del video quindi il capping che sono i punti che caratterizzano una fase di taglio calorico di questo tipo allora in tanto per iniziare la fase di di cutting deve avvenire comunque per l'anno riguarda viene dopo delle fasi di bulk una delle premesse che ci sono da fare è che principalmente il bulk ormai i classici di tim burke che esistevano insomma un po di tempo bar benz che ormai siano stati limati abbastanza ci sono due tipi e principalmente che io divido di mini bulk di periodi di burke un po più aggressivo come un po ristretta con degli aumenti calorici marcati con l'inserimento di mini card è uno slow look un po la harris che infatti c'è stato un po il dibattito questi ultimi periodi con un bel video tra di loro e gli approcci principali che funzionano tutte e due funzionano tutte e due lo stesso modo proprio per questo anche insieme al co la terza non facendo una ricerca con una raccolta dati tra un casting in breve termine quindi con un deficit calorico marcato di calorie al giorno un periodo di cutting a medio termine con un defilé calorico di media giornaliera di 750 calorie al giorno e un deficit calorico e prolungato in fase di cut aim prolungata per 20 settimane con un 10 di calorico di 500 calorie facendo delle ex prendendo delle piche cercando di raccogliere dei dati per vedere se a breve a medio oa lungo termine dato i risultati a livello di definizione meno stalli e soprattutto meno perdita di massa muscolare che alla fine quello che non ci interessa insomma quindi stiamo un po attaccando di nonostante ci siano molti dati con gli atleti sto cercando di raccogliere ancora più attendibili con delle nex iniziali con degli allenamenti mirato a puntino quindi diciamo che in futuro sapremo anche avremo anche un po più di dati a disposizione riguarda questo passando dalle fasi di burke e si arriva setificata una delle cose principali nella fase di catini appunto il david calorico molti credono nelle classiche formule magiche del tipo ok faccio il cutting con la carta è che io mi funziona di più dell'altro ma realmente quello che funziona non è l'approccio che di solito cercano di venderti su internet ma è l'ideatrice calorico che va a sottoporsi la pro che l'approccio va sotto forti quindi ad esempio può essere da karzai deen può essere da calci eating possono essere qualsiasi altri approcci tutti approccio di validi ma la cosa che funziona principalmente il david calorico per andare a dimagrire a abbassare la percentuale di grasso da vessato email stato visto da varie ricerche che l'approccio per quanto riguarda a lungo termine una fase di karting è stato rilevato essere migliore e un approccio al calcio lo fa è stato visto realmente che questo approccio a lungo andare comportare gli abbassamenti ormonali degli ormoni e prettamente di davis come sempre testosterone e quant'altro che però non hanno influenza sulla ricomposizione corporeo però non portano ad avere una perdita di massa muscolare che vuol dire che sia un vantaggio metabolico derivante da queste diete e non siano problemi e nonostante ci siano degli abbassamenti di questi livelli ormonali non si hanno dei problemi sulla ricomposizione corpo alberino poco ci può interessare questo tipo di a che lo si può essere sfruttato per ora diciamo per fare questo è cosa differente invece su come abbia procedendo una fase di buche quanto questo ormone iniziando ad essere un po più più importante insomma e per quanto riguarda la fase di cattivi o principalmente o anche qui due tipi di approcci un gatti molto slow nel senso che ha letto come professione sono tantissimi però diciamo che ne descrivono due che sono i principati uso in capi molto slow nel senso che vado a creare degli aggiustamenti graduali ma meno marcati all'incirca inizio con un deficit calorico più o meno di 500 calorie e poi dopo va a creare degli aggiustamenti man mano che l'atleta e bucky stallo principalmente come che funziona con gli atleti o come che funzionano i vari servizi che vediamo ogni settimana ci sono degli aggiornamenti dove in questi aggiornamenti vengono richiesti vari dati io sono un po rompiscatole diciamo così non in diretta non siamo parolacce e quindi come dati vi faccio raccogliere tanti alcune volte dicono che sono poco sostenibile ma poco mi interessa perché quello che voglio portare soprattutto quando si tratta di antagonisti è il risultato finale quindi faccio prendere battito cardiaco al mattino per più basso faccio prendere la temperatura corporea quanto si tratta di periodi di cattivi molto lunghi faccio prendere i pasti giornalieri e più o meno sono tutte quante stile faccio prendere le circonferenze faccio prendere il peso tutte le mattine fare una media livello settimanale su tutti dei dati che realmente hanno un margine di errore in crema confrontandoli tam tra loro ti fanno capire gli andamenti che quel soggetto a e quindi come personalizzare il piano su di loro ok partendo da questa raccolta dati si va a vedere a livello metabolico come si sta e quanto del calore che si deve creare e quanto si può marcare il deficit calorico nel senso che si iniziò con uno slow karting quindi andando ad abbassare gradualmente le calorie lo bello in una fase di stallo il soggetto che in una fase di stallo posso decidere per dire ok sentite fa gli 8 mila passi durante la giornata quindi possiamo aumentare giornaliero usando t a 18 mila passi spara delle cifre così ok e quindi sono andato a non creare un del fiscal occhio derivante dal punto di vista alimentare ma altro è arrivato da da alleati giornaliero questo può essere un esempio come può essere un esempio il fatto di aumentare la densità durante gli allenamenti e quindi aumentare di conseguenza il consumo e può essere un esempio aumentare l'intensità aumentare il volume quindi ci sono vari stimoli che noi possiamo decidere di dare ea seconda di come ladies e studiato a seconda della della della situazione in cui si trova il soggetto io ad esempio per farvi per fare l'esempio che quanto sono preparazione alle gare tendo a volermi allenare di più ma mangiare di più quindi di conservazione più tempo ad avere un reato molto più alto durante la giornata alcune volte a mettere del cardio ma dover rimanere alto con marco nutrienti ok perché questo qui mi permette di avere un approccio per me è sostenibile dico per morti per me sostenibile e quindi di conseguenza mantenere la preparazione che poi la cosa più importante l'aderenza la preparazione per più tempo ci sono altre persone che per dei problemi a livello lavorativo quant'altro si possono allenare quattro volte a settimana e tre volte a settimana e se parliamo anche di alcuni agonisti non alcune parti e quindi questo caso creare ulteriore deficit calorico di arrivati da altre da da altri o di spegne durante una giornata è impossibile perché loro non ci posso allenarmi ma nel tempo materiale per che sono al lavoro tutto il tempo quindi di conseguenza in quel caso il grafica lo ricordiamo essere obbligatoriamente marcato quindi diciamo che non c'è una via giusta ma si deve trovare la via sostenibile che permette di aderire al piano per le persone perché qui in italia per la maggior parte non si trova mai un atleta che fa questo come lavoro ma si trovano delle altre persone che giustamente fanno altri lavori e quindi hanno bisogno di portare a casa lo stipendio che comunque vogliono fare la vita ad agonisti e quindi bisogna un po approcciarsi a questo quindi ad esempio per farvi un esempio uno dei propri nel team miche davide donati e davide donati siamo andati a zurigo lui è andato a fare mondiale in america quest'anno abbiamo portato sul palco due chili e mezzo in più dello scorso anno e lui è una macchina appena macchina da guerra però principalmente lui era lavora in cantiere tutte le mattine e nel pomeriggio finito cantiere si va ad allenare e poi alcune volte lavora anche in palestra a quelli praticamente la sua giornata inizia a 5 di mattina e finisce alle 11 mezzanotte di sera per poi dopo preparare i pasti a ripartire il giorno dopo quelli in questo caso dare di ri di aumentare il nerd che piace alla 2000 lui era una cosa è proponibile quindi nel momento in cui devo giocare come soggetto del genere andrò a giocare sull'aumento a differenza di come faccio io sul sul deficit calorico il prendi vante dalla parte alimentare invece che dalla parte diciamo del del consumo giornaliero ok 3 domandina con lo slow cat parti direttamente da 500 kcal di taglio calorico come esempio oppure ti rapporti un pochino già di 3 kg che l'aria di partenza questa è la prima la sec fatti tutti e tre è così ok la seconda circonferenze tutte le settimane anche certo domanda hai parlato di densità per lavorare sulla densità quali sono le tecniche che utilizzi principalmente ok allora partiamo partendo dalla prima e quanto riguarda gli altri calori con lo slow cutting air si creano inizialmente 500 calorie linea di massima ok poi dipende dal soggetto e li vende anche il metabolismo del soggetto per quanto riguarda gli uomini 500 per lui e per quanto riguarda le donne del solito in italia oltre 150 per l'esattezza e anche lì lo slow cutting è un primo aggiustamento di 500 kcal progetti che poi dopo nel corso delle settimane in base alle misurazioni si andrà a diciamo tagliare ulteriori 2 300 calorie per volta man mano che si crea uno stallo e linea di massima anche se si crea uno stallo tengo fisso per almeno 2 3 settimane in quanto alcune volte ci possono essere degli adattamenti degli sbalzi di liquidi ho contato una diversa compartimentazione libri che quindi può portare un apparente e diciamo poca progressione del del piano è per voi dopo sbloccarsi la situazione andando avanti e quindi di conseguenza alcune volte ma nonostante ci sia uno stallo non mi fermo subito la prima settimana ma continua ad andare avanti in stallo fino alla seconda alla terza una volta che ce l'aveva la seconda alla terza settimana di stallo inizio a tagliare questi ulteriori 300 calorie o eventualmente li creano aumentando allenate giornaliero per quanto riguarda le misurazioni per passare alla seconda domanda l'impatto prendere ogni settimana le circonferenze e vanno prese tutte le settimane ogni sette giorni per l'esattezza e per quanto riguarda stessa identica cosa la temperatura corporea stessa identica cosa il penso che tutti i giorni dell'aragona media sono settimana e i passi stessa identica cosa vengono presto in tutti i giorni di riso faccio usare feedback è praticamente va a fare il conteggio in automatico sia della media dei pesi se si inserisce nella plicazione del tibet sia nella media giornaliera dei passi che dei pasti settimanali tal fine è quello che mi interessa sono i passi settimanali perché come al solito il cutting non è mai concentrato in un singolo giorno ma si dimagrisce nel corso delle settimane dei mesi quindi principalmente per questo la terza domanda era insita adesso densità ok parlando di densità e ci sono vari modi per aumentare la densità prima cosa la densità si divide tra di video io di solito in densità sistemica e densità locale per densità sistemica e si intende aumentare la densità a livello di sistema nel mi spiego meglio e mettere un jam set ad esempio per passare ad esempio da fare panca piana e rematore due esercizi singoli che le stelle 8 3 serie da otto abbassare a fare in jam set panca piana il rematore ok e riducendo del video come magari prima recupera 33 dopo il coup erano soltanto un minuto sia aumentata la la visita sistemica ovvero del sistema nervoso che l'impatto a livello di sistema nervoso è maggiore e di conseguenza non ha portato a un calo dell'intensità di coordinamento perché alla fine recuperi rimangono quasi uguali ok se non di più se si pareggia due recuperi quindi modificando il recupero tra tra gli esercizi e si va a a creare più densità sistemica e di conseguenza non abbassare i carichi l'intensità di carico su questi esercizi a differenza invece ci si può aumentare anche l'intensità di visita locale in questo caso ad esempio inserendo non so in jump set sempre l'extension più presto ok in questo caso abbiamo aumentato la densità recuperando unendo una digitale nel locale e e di conseguenza però abbiamo abbassato l'intensità perché facendo un esercizio che sia di preattivazione si sa è un esercizio precedente ok e di conseguenza tende a a calare l'intensità di carico in quanto sulla pa e saremo meno forza ok ok per quanto riguarda delle professioni dal punto di vista della densità possono essere passare da una serie normale una serie in jam set da una serie di jam seta un superset da un superset dow jones set e andando avanti così fino a passare a dei classici circuito guardati sono sempre degli aumenti e di densità praticamente quindi anche lì vengono pareggiati abbassando e facendo i calcoli dei tempi di recupero poi lì ad esempio se si faceva una serie ogni minuto e 30 passando line jumps e considerando anche il secondo esercizio si deve ripetere il primo esercizio meno dopo meno di un minuto il conseguente insomma se deve andare ad abbassare questo questi deve giocare un po sui calcoli in questo caso per quanto riguarda la parte di macronutrienti da cosa che consiglio sono dai solo per classiche linee che ormai praticamente tutti conoscono sono dai due grammi e mezzo è il 3 grammi alcune volte mi spingono alcuni soggetti magari anche sui tre grandi mezzo di proteine per massa magra e per una somma stimata e per quanto riguarda i grassi di solito se mi approccio ad una vado a gradualmente a scalarli perché di solito in bull che barton da un grande un grammo e mezzo di grassi per peso corporeo e in cutting gradualmente i tagli li farò per la maggior parte dai grassi fino ad arrivare a 10.5 in alcuni casi di atleti agonisti di olio streamy data molto da lo fa per poche settimane è perché ho visto molti molti vantaggi e ho portati anche a un 0.3 in alcuni casi anche a 10 quindi 20 grammi di grassi e giornalieri ok per pochissime settimane però in alcuni casi ha usato anche una cosa del genere le restanti calorie sono presi dai carboidrati princi caro super cheerios super g io se usato con serena boni si fanno sempre bene ok allora un caso invece più aggressivo come lo gestisce solitamente allora la differenza che faccio di un gatto in più aggressivo che il suo di evitare l'usato anche poco questo tipo di karting e principalmente che mentre si inseriscono delle break diet di solito sulle fasi di burke ok e io lo inserisco scusami delicata nella fase harburg io inserisco dei vini bulk nelle fase di cut the cutting okaka e quindi praticamente viene al contrario ogni tot fasi di casting vado ad inserire dei periodi di ipercalorico honor mo calorica a seconda di quanto soggetto mi deve arrivare in forma è quanto tempo a disposizione partendo sempre dal presupposto che io parto molto molto prima sia con gli atleti che con le persone per andare molto lenti ed eventualmente nelle fasi di stallo non dover forzare troppo la mano quindi diciamo che una delle cose importanti quando si parla si tratta di calorico di taglio calonico di dimagrimento e partire molto in anticipo non avere fretta durante il percorso principalmente in questo caso quando si tratta di un approccio di cap cycling chiamiamolo così è principalmente il vado di inserire delle fasi e gradualmente di cutting e che praticamente ball marcarsi di acli calorico abbastanza marcato per poi dopo inserire e e adesso capiamo anche come per quella può inserire le periodi di vulc di iper calorica normo calorica dico abbastanza marcato perché dipende molto la percentuale di grasso con cui si parte il soggetto è stato visto che praticamente più la percentuale di grasso è alta e più di conseguenza soggetto tende a prendere meno massa muscolare e più grasso ok quindi di conseguenza se stiamo parlando di uno che sta al 10 per cento e vogliamo farlo scendere la percentuale di gara all'inizio possiamo avere un approccio più aggressivo ma mano che andiamo avanti dobbiamo sempre andare un po più blandi per cercare di limitare la perdita di massa muscolare cosa diversa se stiamo parlando di uno che parte a quelli c'è il 17 per cento il 18 per cento e vuole tirarsi in questo caso io mi approccio al contrario nel senso che crea un forte deficit calorico nella prima fase per poi dopo passarlo a meglio del fiscal 8 per poi dopo passarlo quasi normo ipercalorica ea ripartire di nuovo col ciclo questo che cosa che mi permette che il deficit calorico io gli strali togni fase la faccia dura le intorno alle cinque e sette settimane ok quindi forte deficit calorico per 5 7 settimane meglio elettrici calorico per 5 7 settimane un uomo ipercalorica per 5 7 settimane ok nel totale delle 7 14 21 settimana ad esempio facendo le sempre di sette settimane ho avuto sempre il taglio calorico di una media di 500 calorie al giorno come se avessi fatto uno slot bulk però questa media è divisa in fasi diverse in poche parole torto non so se mi sono spiegato il calcolo della media su tutte le settimane e settimane esatto dove quando starai libera il nuovo calorica saranno create molto più in deficit e quanto sarà calorico molto marcato che quindi avrai una percentuale di grasso ant man marche la percentuale di grasso si andrà ad abbassare ok e amalfi sa basta questa percentuale di grasso si passerà ad una mia o meglio deficit calorico quindi non tanto è marcato e di conseguenza anche livello metabolico si riprende perché iniziano a salire un po le calorie sting ravers ok e per poi dopo passare il nuovo iper calorica riprendere il metabolismo e ripartire di nuovo magari questo qui può essere anche un approccio troppo anche lì insomma può cambiare a seconda della persona a seconda delle reazioni sono persone che negli studi persone che non reagiscono bene a questi tipi di approcci quindi bisogna un po capire di chi abbiamo prova insomma diciamo diciamo così ok qua come macro dipende molto dal soggetto che avanti se soggetto tende ad essere molto grasso inizio con un approccio con alti grassi e bassi carboidrati e poi dopo mam arti andiamo avanti nel corso della settimana mentale che faranno scelte in praticamente tutte le volte che a livello calorico anche a livello di macro nutrienti dai carboidrati dai grassi ai carboidrati quindi man mano appenderò avanti avremo un aumento calorico è uno senza interrogarsi e franco entrata e quindi di conseguenza arriveremo al picco che quando si starà enormi per calorica gradualmente si sarà bassi grassi ad altri carboidrati mentre invece quando inizieremo il defy c'era quasi low carb se con quote anche in alcuni soggetti che amano tavolino abbastanza attivo e anche un grammo e mezzo in grado di grassi per peso corporeo così di carboidrati sono anche più gestibile sembrava body effetti minora esatto esatto esatto ma matina modi bastava a diminuire che ha guardati vanno ad aumentare ok se invece delle proteine stesso sistema invece ogni prova è semplicissimo che abbiamo parlato di due strategie e l'allenamento in nella fase di cut come lo gestisci tu e come secondo la tua logica comunque dovrebbe essere organizzato nel senso sia come lunghezza di fasi che anche magari qualcosina sul cedimento magari alla fine certo allora guarda per quanto riguarda la fase di allenamento quindi ho parlato tantissimo nel libro che stiamo facendo perché è una delle cose che secondo me d'italia si da poca importanza all'allenamento finalmente siamo iniziate ad entrare nell'ottica di dover calcolata neymar cruz che se farle parliamoci chiaro uscita nelle ultime 5 anni 6 anni 7 anni non mi ricordo adesso però comunque diciamo che una moda del momento chiamiamola così e finalmente siamo rientrati sul fatto di dover calcolare tutto quanto nell'arena mito ancora non siamo orientati in questa metodica nel senso che calcolare il volume di allenamento la densità l'allenamento l'intensità di allenamento e quant'altro la frequenza tutto il resto sono tutti dei parati che ci permettono di capire che panda miti come sta andando la vera mito e che tipi di andamenti deve dare nel corso del tempo mi spiego meglio se noi partiamo da roma per andare a milano dobbiamo avere un percorso un punto d'inizio un punto finale quindi la stessa identica passate funzionare con l'allenamento se noi partiamo dobbiamo avere un punto di partenza e dobbiamo avere un punto di arrivo dobbiamo sapere precisamente da dove da dove partiamo e precisamente dove vogliamo arrivare questo per i service sono tutti tiro che nel momento in cui io devo portare delle modifiche della mento devo sapere precisamente il mio volume di intensità che anche lì sono delle stime che si fa per l'area di maschi c'è sempre un margine d'errore nella raccolta dati però agli hare massima quei piccoli dati mi permetto di capire di stimare il mio punto iniziale e di stimare dove io voglio arrivare apportando delle modifiche al piano ok quanto riguarda il piano nella fase di casting e precisa prevalentemente non c'è un qualcosa di preciso su cui andare a lavorare per il semplice motivo che l'allenamento dipende anche molto dall approccio a livello alimentare che si deve avere mi spiego meglio se si ha un approccio locale che si sta nell'avere dopo la limitazione è importantissimo avere una buona intensità ok intensità anche qui la divide in due parti necessità percepita durante l'era mito e intensità di carico e in questo caso parlo di intensità di carico per il semplice motivo che comunque dei lavori metabolici già stanno il lockout non solo non sono il massimo di conseguenza se si ha un approccio ai kart del lavoro e di densità per dare un riciclo chiamiamolo così in maniera molto molto poco corretta e per darlo riciclo quei carboidrati che noi diamo per veicolare a livello muscolare e ci possono dare dei vantaggi per per fare un esempio molto stupido ad esempio la fst 7 zona è principalmente che cos'è che dice l'autore dietro dice di assumere principalmente le 7 sono seste serie da 10 quindi un aumento della densità del volume durante l'allenamento 97 serie da 10 di panting finale però stimolo della della fascia è però principalmente quella che dice durante allenamento prendete delle ciclo distino dell'it arco con qualcosa quindi chiusa che fa a v da denti uno dei carboidrati per essere poi dopo veicolate a livello muscolare e che dovrebbe essere e linea di massima a livello di marketing a livello di pumping dal livello della scolarizzazione è questo quello che c'è dietro tanto al metodo ok perché una delle cose che noi dobbiamo principalmente imparare dei metodi e quello di non vedere il metodo come il metodo io sto facendo la fst 7 ma che cosa c'è dietro quel metodo per se ci siete realmente che cos'è che mi sta dando dei risultati perché non danno risultati il nome dell'allenamento ma dai risultati le serre il volume la densità l'intensità che a quel allenamento a seconda della risposta che te anche quest'anno è molto individuale quindi le altre 27 perché su alcuni soggetti funziona su altri meno perché se lo si fa da protocollo per culo alcuni soggetti hanno una buona risposta a quel volume e altri no realmente si potrebbe fare 7 calcolando i volumi la densità l'intensità che fa più per te e facendo un approccio in fsc 7 però con imparando che arrivando per dare torto quindi principalmente chiusa che si deve fare nel momento in cui si hanno dei questi alti si può avere un approccio un po più spinto sulla densità sul volume entra invece quando si stanno carta un po più spinti sull'intensità di carico principalmente l'intensità di carico quando si parla livello naturale si parla di fase di taglio la inserisco sempre e addirittura inserisco anche dei challenge che non meritavano tanti 5 il tuo meno e dove principalmente di challenge sono una sorta di stima del 6 mm dell'autore m ok e dove principalmente si vanno a rimettere ogni tot tempo sui servizi multi articolari e di solito li faccio sale una sorta di fase di scarico dove si tira questa serie di scioglimento muscolare per capire come stanno andando anche i carichi mantenere le professioni di cutting ho capito qui che ti sempre vedere se i calchi si stanno abbassando di molto si stanno stanno rimanendo uguali o addirittura sano lontano insomma principalmente per questo grazie a tutti per aver guardato questo video spero che vi sia piaciuto in tal caso e mettete like qua sotto iscrivetevi al canale e pre così si domanda perché scrivere o nei commenti direttamente su facebook siano profilo e calcolo di fabrizio e anche su instagram è il nodo dove anche scriverlo alla pagina del project body building quindi scritto su facebook e body building e quindi grazie a tutti e al costo ciao

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *